Ti presento xPower, un nuovo e rivoluzionario elettrostimolatore muscolare che ha la funzione di tonificare e scolpire i muscoli di determinate parti del corpo. La linea di elettrostimolatori Xpower è disponibile in tre versioni: xPower addominali, xPower braccia e xPower glutei.

Come si evince già dal nome, ognuna di queste tre versioni di xPower ha il compito di stimolare una specifica parte del corpo. Xpower è un ottimo prodotto se non hai voglia, tempo o il denaro necessario per iscriverti in palestra. Puoi usarlo dove vuoi: a casa, in ufficio e addirittura in vacanza. Si tratta di un apparecchio sicuro al 100%, che prima di essere messo in commercio ha dovuto superare una serie di test clinici. Xpower è stato utilizzato dai migliori atleti, uno di questi è Cristiano Ronaldo, un noto calciatore portoghese che è riuscito a migliorare la tonicità dei propri muscoli utilizzando questo prodotto. Non importa che tu sia uomo o donna, tutti possono utilizzare xPower!

Come funziona l’elettrostimolatore xPower?

Xpower braccia, addominali e glutei non è altro che un apparecchio composto da pattini elettrici molto sottili e da adesivi in gel che aderiscono perfettamente alla pelle. Non importa quali sia la dimensione del vostro addome, delle vostre braccia e del vostro sedere, questo prodotto si adatterà in modo ottimale alla forma del vostro corpo. Usando xPower ogni giorno, tutti i giorni e per almeno 20 minuti, riuscirai a scolpire i muscoli, ad eliminare la massa grassa e a bruciare parecchie calorie. Questo avviene perché xPower utilizza l’elettrostimolazione, la quale lavora direttamente sui muscoli e assicura risultati davvero incredibili. Puoi utilizzarlo mentre sei in ufficio, in viaggio o mentre stai svolgendo le faccende di casa. Se invece sei un amante del fitness e ti alleni in palestra, utilizzando xPower primo o dopo l’allenamento, otterrai maggiori risultati e rilasserai i muscoli.

Come si utilizza? Ci sono controindicazioni o effetti collaterali?

L’utilizzo degli elettrostimolatori xPower per le braccia, gli addominali ed i glutei è molto semplice ed intuitivo. Si tratta inoltre di apparecchi così piccoli e comodi che potete portare ovunque. Puoi utilizzarli sotto i vestiti mentre stai lavorando o svolgendo le faccende di casa. Gli elettrostimolatori xPower funzionano con le batterie, con un cavo d’alimentazione e con un cavo dati USB. Ecco cosa devi fare per utilizzare al meglio questo prodotto ed ottenere i risultati che tanto desideri:

  1. Estrai l’elettrostimolatore xPower dalla sua confezione
  2. Posiziona l’apparecchio sul gluteo, sugli addominali o sulle braccia
  3. Imposta una delle 15 intensità ed il tempo con cui vuoi allenare il tuo corpo (per ottenere un esercizio completo, ti suggerisco di impostarlo a 20 minuti)
  4. Fai lavorare l’elettrostimolatore xPower, una volta finito si spegnerà in automatico
  5. Pulisci gli adesivi con un po’ d’acqua ed asciugali poi con un panno pulito per mantenere a lungo la loro appicicosità
  6. Riponi l’apparecchio all’interno della sua confezione

Gli elettrostimolatori xPower sono stati prodotti utilizzando l’innovativa tecnologia SixRocket e prima di essere stati messi in commercio, hanno dovuto superare una serie di test clinici (non effettuati sugli animali). Questo apparecchio è stato fabbricato con materiali sicuro ed ipoallergenici. Non troverai all’interno materiali tossici o scadenti che possono provocare irritazioni o danni alla pelle. Per tutti questi motivi, possiamo affermare che tutti e tre gli elettrostimolatori xPower non hanno né controindicazioni né effetti collaterali. Ti consiglio di utilizzare questo prodotto solo nel modo in cui ti ho indicato e non con metodi fai da te. Non utilizzarlo se hai problemi al cuore, se sei incinta, se hai all’interno dei tuo corpo apparecchiature elettroniche o protesi ai glutei. Ricorda infine di tenere gli elettrostimolatori xPower lontani dalla portata dei bambini.

Opinioni xPower braccia, addominali e glutei: pareri e recensioni delle persone che lo hanno provato

Una volta che hai scoperto come funziona e come si utilizza l’elettrostimolatore xPower, ti starai sicuramente chiedendo se funzionano oppure no. La cosa migliore per scoprirlo è quella di cercare su internet e sui forum i pareri, le opinioni e le recensioni delle persone che hanno acquistato e provato l’apparecchio. Ma prima di fare questo, dovete sapere che gli elettrostimolatori xPower sono stati utilizzati da diversi atleti famosi, tra cui anche il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo. Grazie all’esercizio fisico, ad un corretta alimentazione e grazie anche all’utilizzo di xPower, Cristiano Ronaldo è riuscito ad ottenere un fisico scolpito e tonico.

La maggior parte delle opinioni e delle recensioni delle persone che hanno acquistato e provato gli elettrostimolatori xPower sono più che altro positive. E’ molto difficile trovare pareri negativi riguardo questo prodotto. Di seguito prenderò in esame le opinioni di uomini e donne che hanno apprezzato xPower:

  • La prima opinione è quella di Marco, un commercialista di 36 anni che vive a Roma. Marco afferma di aver provato nella sua vita un gran numero di elettrostimolatori per le braccia e per gli addominali, ma nessuno di questi è riuscito a fargli ottenere i stessi risultati che ha avuto dopo aver utilizzato xPower. Dice di indossarlo sotto i vestiti tutte le volte che decide di andare a correre o quando si trova a lavorare in ufficio.
  • La seconda opinione è quella di Ginevra, una commessa di 29 anni che vive a Torino. Ginevra ha provato xPower per tonificare i glutei e dice di essere davvero soddisfatta dell’acquisto. La ragazza ama utilizzarlo mentre si trova a lavoro o mentre fa le faccende di casa. Ritiene sia molto comodo, semplice da usare ed estremamente efficace.
  • La terza opinione è quella di Claudio, un personal trainer di 38 anni che vive a Milano. Claudio è un esperto del fitness e ha deciso di acquistare xPower per gli addominali e per le braccia. Li utilizza per rilassare i suoi muscoli dopo l’allenamento ma li indossa durante l’esercizio fisico per stimolare ancora di più la crescita dei muscoli.
  • La quarta ed ultima opinione è quella di Lucia, una segretaria di 37 anni che vive a Catania. Lucia dice di lavorare tutto il giorno e di non avere mai tempo per andare in palestra. Per questo motivo, facendo delle ricerche su internet, ha trovato l’elettrostimolatore per i glutei xPower. Visti i numerosi pareri positivi, ha deciso di acquistarlo e di provarlo. Lucia afferma di essere pienamente soddisfata di xPower, in quanto in poco tempo ha già visto parecchi miglioramenti.

Prezzo e modalità di acquisto di xPower

Le tre versioni di xPower, ovvero xPower braccia, addominali e glutei sono acquistabili solo ed esclusivamente sul sito ufficiale. Non lo troverai infatti su Amazon, eBay, Aliexpress, palestre, negozi cinesi, negozi specializzati in apparecchi fitness ed e-commerce. Ecco quali sono i prezzi e le promozioni attualmente attive:

  • Una confezione singola di xPower addominali costa 59 euro
  • Una confezione di xPower addominali e di xPower braccia costano in tutto 79 euro
  • Una confezione singola di xPower glutei o xPower B-Side costa 59 euro
  • Tutte e tre le versioni di xPower, ovvero xPower addominali + xPower braccia + xPower glutei o xPower B-Side costano in tutto 99 euro.

Ti stai chiedendo cosa bisogna fare per acquistare gli elettrostimolatori xPower? Ecco i passaggi che devi seguire:

  1. Collegati al sito ufficiale di xPower
  2. Compila il modulo d’ordinazione inserendo i tuoi dati personali (nome, cognome, indirizzo, numero civico, numero di telefono preferibilmente di cellulare, città, cap ed indirizzo e-mail)
  3. Scegli una delle offerte che vuoi acquistare
  4. Scrivi un’eventuale nota per il corriere che consegnerà direttamente a casa tua l’elettrostimolatore xPower che hai ordinato
  5. Attendi che l’elettrostimolatore xPower da te scelto arrivi direttamente a casa tua

Ti ricordo che il pagamento degli elettrostimolatori xPower avviene alla consegna del prodotto stesso e che non pagherai alcuna spesa di spedizione.

Informazioni sulla tecnologia utilizzata da xPower: l’elettrostimolazione

La stimolazione muscolare elettrica, nota anche come stimolazione elettrica neuromuscolare o semplicemente come elettromiostimolazione, è la sollecitazione della contrazione muscolare mediante impulsi elettrici. Negli ultimi anni l’elettrostimolazione ha ricevuto una crescente attenzione per molte ragioni. Essa può essere utilizzata come strumento di allenamento della forza da atleti e da persone non molto allenate. Viene usata come strumento di riabilitazione e prevenzione per pazienti parzialmente o totalmente immobilizzati. Viene utilizzata come strumento di test per valutare la funzione neurale o muscolare. Infine viene usata come strumento di recupero post-esercizio dagli atleti. Gli impulsi elettrici vengono generati da un dispositivo e vengono erogati tramite degli elettrodi sulla pelle, vicino ai muscoli stimolati. Gli elettrodi sono generalmente dei cuscinetti che aderiscono perfettamente alla pelle. Gli impulsi elettrici imitano il potenziale d’azione che proviene dal sistema nervoso centrale provocando la contrazione dei muscoli.

Gli usi dell’elettrostimolazione

Ecco come viene utilizzata l’elettrostimolazione:

  • Fisioterapia: in medicina, l’elettrostimolazione viene utilizzata per scopi riabilitativi, ad esempio nella fisioterapia nella prevenzione dell’atrofia muscolare che può verificarsi ad esempio dopo lesioni muscoloscheletriche, come danni alle ossa, articolazioni, muscoli, legamenti e tendini. In questo caso la corrente elettrica viene utilizzata per la terapia del dolore.
  • Perdita di peso: i dispositivi che utilizzano l’elettrostimolazione generano una combustione di calorie. Tuttavia, in questo caso le calorie vengono bruciate in quantità significative solo quando la maggior parte del corpo è coinvolta nell’attività fisica. Diversi muscoli, il cuore e il sistema respiratorio devono essere impegnati contemporaneamente. Pare che le persone che tonificano i muscoli utilizzando la stimolazione elettrica siano più propense a partecipare alle attività sportive dal momento che il corpo diventa pronto, in forma, disponibile e capace di svolgere attività fisica.
  • Rilassamento degli spasmi muscolari
  • Prevenzione o ritardo dell’atrofia da disuso
  • Aumento della circolazione sanguigna locale
  • Rieducazione muscolare
  • Immediata stimolazione post-chirurgica dei muscoli del polpaccio per prevenire la trombosi venosa
  • Mantenimento o aumento della gamma di movimento corporeo

La storia dell’elettrostimolazione

Luigi Galvani (1761) è stato il primo scienziato che ha fornito la prima prova scientifica che la corrente riesca a stimolare i muscoli. Durante il XIX ed il XX secolo, i ricercatori hanno studiato e documentato le proprietà elettriche esatte che generano il movimento dei muscoli. Si è scoperto che le funzioni del corpo indotte dalla stimolazione elettrica provocano cambiamenti a lungo termine nei muscoli. Negli anni ’60, gli scienziati sovietici, esperti in ambito sportivo, applicavano l’elettrostimolazione per allenare atleti d’élite, i quali ottenevano il 40% in più di forza. Negli anni ’70, questi studi furono condivisi durante le conferenze con gli studiosi sportivi occidentali. Recenti ricerche della fisiologia medica hanno scoperto che la stimolazione elettrica causa l’adattamento delle cellule dei muscoli, dei vasi sanguigni e dei nervi del corpo.

Chiudi il menu

Scrollando questa pagina, cliccando su un link o utilizzando in qualsiasi modo questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi